CASA DI RIPOSO

LA NOSTRA OFFERTA

Il Centro Residenziale “Maria Regina”, con una capacità ricettiva di 119 posti letto (84 C.d.R., 35 R.S.A.), eroga servizi rivolti ad anziani autosufficienti e con problemi di perdita di autosufficienza, sia in regime residenziale che diurno ed ancora, in regime privatistico o in rapporto di convenzione con i Comuni di residenza dell’Ospite.

La scelta del regime, dipende esclusivamente dalle problematiche sociali, mediche e reddituali, proprie di ogni proposta di ricovero.

Ricovero in regime privato

È rivolto ad anziani autosufficienti o parzialmente autosufficienti ai quali si offrono prestazioni sociosanitarie-assistenziali e di recupero funzionale adatte alle specifiche esigenze. Per fare richiesta del servizio la domanda va inoltrata all’Ufficio Segretariato Sociale del Centro che prende in carico la richiesta di ammissione al ricovero. La richiesta verrà approvata solo dopo un’attenta verifica delle condizioni del paziente, a cura dei sanitari dell’Ente. L’ammontare della retta relativa al costo del ricovero viene annualmente deliberato dal Consiglio di Amministrazione, così come riportato nel “Disciplinare”, che regola i rapporti con l’ospite e la sua famiglia e che viene sottoscritto all’atto del ricovero.

Ricovero in regime di convenzione

Il servizio si rivolge a persone in età geriatrica, trasportabili e residenti sul territorio, che presentano un'autosufficienza compromessa o il rischio di perdita di autonomia o di emarginazione. È il Centro Residenziale Maria Regina a decidere riguardo l’ammissione dell’anziano presso la propria struttura. Una volta ammesso, l’utente, potrà godere di una serie di servizi quali assistenza medica ed infermieristica, fisioterapia (se necessaria) e un costante sostegno in tutte le attività quotidiane e di animazione che contraddistinguono la struttura.